Scoperta shock, trovato in Cina un serpente “estinto” lungo 17 metri

Feb
19


L’uomo sta esplorando lo spazio profondo e i pianeti del nostro sistema solare in cerca di tracce di vita ma ancora oggi non conosce perfettamente neppure il proprio mondo. Una squadra di operai cinesi, impegnati nell’effettuare degli scavi a Gupiing, cittadina situata nella provincia di Jiangxi, con i loro bulldozer hanno involontariamente svegliato due giganteschi boa che dormivano nel sottosuolo di un bosco.Uno dei due rettili si è dato alla fuga, gettando nel panico più totale i lavoratori, mentre il secondo è stato ferito mortalmente dall’escavatore. Stando a quanto riportato sul People’s Daily, giornale del partito comunista in Cina, l’esemplare ucciso misurava 17 metri e pesava circa 300 chilogrammi. Dopo essersi ripresi dallo shock gli operai hanno fatto qualche scatto ricordo assieme alla “sfortunata” bestia.
La decisione del governo cinese: quel boa non esiste – Nonostante le immagini e le innumerevoli testimonianze il governo ha definito la storia come una bufala. Secondo le autorità il boa avvistato si sarebbe estinto nel 1938, pertanto l’argomento è chiuso e nessuno può averne visto due ancora in vita.

 

110 Responses to “Scoperta shock, trovato in Cina un serpente “estinto” lungo 17 metri”

  1. Miguel ha detto:

    .

    áëàãîäàðñòâóþ….

  2. samuel ha detto:

    .

    ñïñ!!…

  3. Marvin ha detto:

    .

    ñïñ!…

  4. cody ha detto:

    .

    thank you!!…

  5. Lynn ha detto:

    .

    ñïñ!!…

  6. steven ha detto:

    .

    thanks for information….

  7. Daniel ha detto:

    .

    ñïñ!!…

  8. eric ha detto:

    .

    áëàãîäàðþ….

  9. Trevor ha detto:

    .

    tnx!…

  10. daniel ha detto:

    .

    thanks for information!…