Tigrotto in salvo con la respirazione bocca a bocca

Mar
1


Nello zoo di Halle in Germania, un cucciolo di tigre ha rischiato di morire soffocato a causa di un boccone di carne troppo grande, ma è stato salvato con la respirazione bocca a bocca da una visitatrice.Il cucciolo in preda alle convulsioni — Janine Bauer, studentessa in medicina, stava visitando il giardino zoologico insieme al figlio, quando si è accorta dell’animale che respirava a fatica e che ha cominciato a tossire fino a cadere in preda alle convulsioni. La donna ha avvertito immediatamente il direttore e il personale dello zoo e avendo capito la gravità della situazione, è intervenuta personalmente.La studentessa estrae il boccone – Quando ormai la piccola tigre stava per svenire, la futura dottoressa, ha tempestivamente estratto il pezzo di carne dalla bocca dell’animale, gli ha praticato la respirazione bocca a bocca e il massaggio cardiaco stabilizzando il tigrotto in pochi minuti.

 

258 Responses to “Tigrotto in salvo con la respirazione bocca a bocca”

  1. ian ha detto:

    .

    ñýíêñ çà èíôó!!…

  2. Howard ha detto:

    .

    áëàãîäàðñòâóþ….

  3. fredrick ha detto:

    .

    ñïñ!!…

  4. dennis ha detto:

    .

    thanks for information!…

  5. Jessie ha detto:

    .

    thank you….

  6. Bill ha detto:

    .

    tnx!…

  7. Theodore ha detto:

    .

    thanks for information….

  8. terrance ha detto:

    .

    ñýíêñ çà èíôó….